LOADING...

POLITICA INTEGRATA QUALITÀ AMBIENTE SICUREZZA

L’obiettivo primario della MASTER SECURITY S.R.L. è la vendita, l’installazione e l’assistenza di sistemi di elettronici per la sicurezza in ottemperanza alle richieste del cliente e nel rispetto delle proscrizioni legali cogenti, in ottica della salvaguardia degli aspetti ambientali e della salute e sicurezza dei propri collaboratori.

La direzione MASTER SECURITY S.R.L., mettendo a disposizione adeguate risorse umane, strumentali ed economiche e per dare concretezza a tali intendimenti, intende raggiungere tale obiettivo mediante l’adozione puntuale del SISTEMA DI GESTIONE DELLA COMPLIANCE conforme alle norme:

 

– UNI EN ISO 9001:2015
– UNI EN ISO 14001:2015
– UNI EN ISO 45001:2018

 

La POLITICA DI COMPLIANCE si basa su indirizzi strategici e degli impegni di seguito esposti:

 

1. Soddisfare le attese del cliente, in accordo con il proprio sistema di valori, attraverso un processo di miglioramento continuo al quale partecipi ogni persona che lavori per l’azienda.
2. Individuare le leggi, i regolamenti e le prescrizioni applicabili.
3. Adottare procedure gestionali ed operative aventi come obiettivo la riduzione degli infortuni, delle patologie professionali e degli indici ad essi collegati.
4. Adottare metodi per salvaguardare l’ambiente minimizzando l’impatto delle proprie attività e dei materiali trattati, ottimizzando la gestione delle emissioni nell’aria, nell’acqua e nel suolo;
5. Adottare processi tecnologici che offrano i migliori impatti ambientali in termini tecnici ed economici
6. Valutare gli aspetti ambientali dei prodotti e delle attività produttive e adottare procedure di gestione tali da minimizzare ogni significativo impatto ambientale negativo.
7. Identificare i pericoli derivanti dai diversi processi produttivi interessanti i propri impianti e valutare preventivamente i rischi ai quali è esposto il personale per quanto è in essere e per ogni nuova attività e/o processo, al fine di adottare soluzioni in grado di prevenire impatti ambientali, infortuni, incidenti e patologie professionali;
8. Adottare procedure operative per la gestione delle emergenze legate alla sicurezza o agli incidenti ambientali
9. Promuovere attività di formazione, informazione e sensibilizzazione, coinvolgendo tutto il personale aziendale, rendendolo consapevole dei propri obblighi individuali e dell’importanza di ogni singola azione per il raggiungimento dei risultati attesi e della sua responsabilità in materia di qualità, protezione dell’ambiente e Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
10. Comunicare con le parti interessate e coinvolgerle, attivando appropriati canali di comunicazione al proprio Interno, tesi ad assicurare un continuo e proficuo scambio con tutto il personale e verso l’esterno;
11. La scelta delle misure adottate per l’eliminazione/riduzione dei rischi tiene in considerazione, ove applicabile, il seguente ordine gerarchico:

 

– Eliminazione della fonte di pericolo
– Sostituzione di ciò che è pericoloso con ciò che non è pericoloso o lo è meno
– Misure di tipo tecnico (es. isolamento della zona esposta a pericolo, gestione in sicurezza della corrente
elettrica, ecc.)
– Misure di tipo organizzativo (es. turnazione del personale esposto, formazione specifica per il personale
esposto, regolamentazione dell’accesso in determinate aree, ecc.)
– Affissione di cartellonistica di sicurezza, avvisi
– Procedure o istruzioni di lavoro specifiche
– Utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuali (DPI)

 

La presente “POLITICA DI COMPLIANCE” fornisce il quadro di riferimento per stabilire e riesaminare gliobiettivi e i traguardi aziendali, è diffusa a tutti i dipendenti ed è disponibile per il pubblico. La presente politica sarà verificata ed aggiornata periodicamente in fase di riesame della Direzione in funzione dell’evoluzione dell’azienda e delle normative cogenti applicabili.

CONTATTACI

Per qualsiasi ulteriore informazione contattaci usando il modulo qui sotto.